Come vedere in diretta Tv e streaming la Serie B 2018-2019

As Frosinone 16/06/2018 - play off serie B / Frosinone-Palermo / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: tifosi Palermo

COME VEDERE IN DIRETTA TV E STREAMING LA SERIE B 2018-2019

Non possiedi un abbonamento a Sky o a Mediaset Premium e stai cercando un modo per guardare il calcio in live streaming? Ecco una delle possibili soluzioni per vedere da casa sul tuo pc o su tablet e smartphone tutte le partite in streaming dei maggiori campionati europei. Ormai le partite trasmesse in chiaro sono una rarità, dunque avere delle soluzioni alternative al pagamento di un abbonamento diventa di fondamentale importanza.

William Hill trasmette in streaming molti eventi dal vivo sul tuo PC ogni anno. I momenti salienti includono i tornei Masters 1000 di tennis, basket NBA e partite di alcuni dei migliori campionati nazionali di calcio del mondo. Per utilizzare il servizio di Live Streaming è necessario registrarsi in 2 minuti, ed entrare nella sezione “Streaming sport” nel menù in alto di William. William Hill offre la possibilità di guardare in live streaming i campionati di Serie A, Bundesliga, Liga e Ligue 1.

Scopriamo insieme tutte le squadre che prenderanno parte al campionato di Serie B 2018-2019. Mai come quest’anno ci sono alcune anomalie visto che sono 19 le società in gioco: Ascoli, Benevento, Brescia, Carpi, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Foggia, Lecce, Livorno, Padova, Palermo, Perugia, Pescara, Salernitana, Spezia, Venezia, Verona.

GRANDE CONFUSIONE NELLA SERIE B 2018-2019

Mai come quest’anno c’è stata grande confusione per l’inizio del campionato di Serie B 2018-2019. Con il fallimento del Cesena e del Bari e la fideiussione dell’Avellino non accettata, sono diciannove le squadre che prenderanno parte ad un campionato molto avvincente. Grande favorito è il Benevento, retrocesso lo scorso anno dalla Serie A, e autore di una campagna acquisti sontuosa. L’obiettivo del patron Vigorito, dunque, è quello di tornare subito nel massimo campionato nonostante le difficoltà riscontrate lo scorso anno. Altra squadra da cui ci si attende molto è il Palermo. I rosanero lo scorso anno ha sfiorato la promozione, venendo sconfitta nella finale dei play off contro il Frosinone. Occhio anche alle altre due squadre retrocesse in Serie B, il Crotone e il Verona, che non hanno cambiato moltissimo e dunque sono favorite quantomeno per qualificarsi ai play off. Sono retrocesse lo scorso anno non ci sono Novara, Entella, Ternana e Pro Vercelli. Sostituite da Padova, Livorno, Lecce e Cosenza, promosse dalla Serie C.

PARTITE IN STREAMING: COME VEDERE IL CALCIO IN MANIERA SEMPLICE E LEGALE

Ma come non fare riferimento a moltissimi siti di scommesse sportive che oramai offrono lo streaming delle partite a patto di avere un conto aperto con un minimo di credito che varia a seconda del bookmaker che sceglierete. Il tutto per guardare uno streaming in hd, senza blocchi e senza pubblicità, persino su dispositivi mobili, tramite app, come ad esempio William Hill. Il noto bookmaker online offre la possibilità di guardare comodamente in streaming tornei affascinanti come la Serie A, Serie B e molti altri come Bundesliga, Ligue 1 e Liga, senza dimenticare l’Eredivisie in Olanda, la Scottish Premier League in Scozia, ma anche i campionati di Tunisia, Russia, Portogallo, Austria, Svizzera, Turchia, Cina, Argentina e Brasile.

William Hill (registrazione vietata ai minori di anni 18 – si applicano i termini e le condizioni esistenti sul loro sito), offre un vastissimo servizio di live streaming sul territorio italiano: non solo tantissimi match di calcio da ogni parte del mondo, ma la propria offerta riguarda anche basket, tennis, volley e altri sport meno popolari come il tennistavolo. Una volta eseguito il login, attraverso i campi posizionati in alto a destra è possibile trovare le partite nel palinsesto giornaliero della sezione Sport streaming.

REGISTRATI ADESSO SU WILLIAM HILL PER VEDERE LO SPORT IN STREAMING GRATIS

SCOMMETTI SULLA SERIE B

BOOKMAKERS AAMS

BOOKMAKER NON AAMS

Lascia un commento