Dove vedere in chiaro Granada-Napoli – L’Europa League si riprende la copertina, giovedì 18 febbraio, con le 16 sfide in programma valide per l’andata dei sedicesimi di finale. E nelle sette partite con inizio alle ore 21:00, arriva il momento del Napoli di Gennaro Gattuso che, di scena all’Estadio Nuevo Los Cármenes, affronta gli spagnoli del Granada guidati dal tecnico iberico Diego Martinez (quote e pronostici Europa League).

Dove vedere in chiaro Granada-Napoli

palloni da calcio

Ci sono buone notizie per i tifosi del Napoli visto che, anche questa volta, potranno vedere Insigne e soci in chiaro. Infatti è diventata ufficiale la notizia della diretta televisiva in chiaro su TV8 di Granada-Napoli. Dunque il match verrà trasmesso in diretta su Sky Sport, in particolare su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252, ma anche in chiaro per tutti. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport) – WILLIAM HILL PER LE SCOMMESSE OFFRE 15 EURO SUBITO PIU’ 200 EURO CON IL CODICE ITA215

Granada-Napoli

Il Granada si è qualificato per questi sedicesimi di finale, terminando al secondo posto il Girone E con 11 punti, a meno uno dal PSV, frutto di tre vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. Gli spagnoli non hanno di fatto mai corso pericoli in ottica qualificazione, staccando abbastanza nettamente i greci del PAOK e i ciprioti dell’Omonia Nicosia. Una volta scoperto il sorteggio, il tecnico spagnolo Diego Martinez ha dichiarato: “Sapevamo di incontrare un avversario difficile, in questo caso peschiamo una grande d’Italia, una squadra prestigiosa di uno dei campionati migliori al mondo in uno stadio che porta il mitico nome di Diego Armando Maradona. Un sogno per tutti i tifosi vivere questa doppia sfida, sappiamo che sarà difficile ma allo stesso tempo esaltante”.

SCOPRI I BOOKMAKERS STRANIERI NON AAMS

esultanza gol Petagna, Napoli

Dall’altra parte c’è invece un Napoli qualificatosi per questa fase dopo aver chiuso al comando il Girone F con 11 punti, perdendo all’esordio per 1-0 contro l’AZ Alkmaar e poi conquistando tre vittorie e due pareggi, domando le velleità di Real Sociedad e Rijeka. Un cammino tutto sommato molto positivo quello fatto dai ragazzi di Gattuso, considerando comunque la difficoltà medio-alta degli avversari e l’equilibrio che ha resistito sino all’ultima giornata. Al termine del match conclusivo contro la Real Sociedad, pareggiato 1-1, il vice-allenatore Luigi Riccio aveva dichiarato: “Le difficoltà del girone le sapevamo, i complimenti vanno ai ragazzi per il sacrificio, l’abnegazione e perché hanno sfruttato i nostri punti di forza. La molla che ci ha fatto reagire? Contro l’AZ non eravamo contenti, abbiamo perso alla prima del girone, ma la gara era stata fatta bene. Abbiamo lavorato per migliorare, dobbiamo continuare per migliorare tutti gli aspetti”.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

INFO UTILI

IL CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2020-2021

IL CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2020-2021