Giaccherini resta al Chievo Verona, a prescindere dalla Serie A

GIACCHERINI RIPARTE DAL CHIEVO

Uno dei giocatori di maggiore esperienza del Chievo Verona è sicuramente il centrocampista classe 1985,  Emanuele Giaccherini. Arrivato a gennaio dal Napoli, il pupillo di Antonio Conte, che lo portò agli Europei schierandolo sempre tra i titolari, ha deciso di sposare la causa gialloblu per la prossima stagione. Questo a prescindere dal fatto che il Chievo Verona sarà in Serie A o Serie B. In attesa di conoscere, dunque, l’esito dell’inchiesta sulle plusvalenze, una delle certezze del club di Campedelli sarà proprio Giaccherini. L’ex Juventus e Napoli, nei quattro mesi disputati a Verona, ha giocato 13 partite in campionato mettendo a segno 3 reti e collezionando 3 assist.

LE PAROLE DELL’AGENTE DI GIACCHERINI

Ha parlato dell’inchiesta sulle plusvalenze, soffermandosi inevitabilmente sulla permanenza di Giaccherini al Chievo Verona, l’agente del giocatore, Furio Valcareggi, intercettato ai microfoni di Radio RMC Sport:

L’inchiesta sulle plusvalenze: “Tutti le fanno, per vent’anni non è mai stato detto nulla. Il Chievo non andrebbe punito sul campo, la sanzione dovrebbe andare alla società. Non c’è riguardo del tifoso. I giocatori che hanno lottato e sudato per la salvezza non devono entrare in questa vicenda. I 15 punti di penalizzazione sarebbero la morte sportiva“.

Giaccherini resta in gialloblu: “Nel bene o nel male Giaccherini rimarrà al Chievo. Abbiamo sottoscritto un accordo triennale ed Emanuele non lascerà la squadra. C’è molta ansia, incredulità e timore da parte di Giaccherini per quanto sta accadendo al Chievo. Emanuele mi ha detto che il club attende con ansia di rispondere ai capi di imputazione, perché molti numeri sono sbagliati“.

Sulla voce di Cristiano Ronaldo accostato al Napoli: “Emanuele aveva un contratto Adidas: per vendere i nostri diritti al Napoli servivano oltre cento pagine… Immaginate se Ronaldo fosse andato al Napoli!“.

CASTRO IL SACRIFICATO

Chievo Verona che non farà a meno di Emanuele Giaccherini, anche perché si è già privato di una perdina importante come Lucas Castro. Il centrocampista argentino, infatti, è stato acquistato dal Cagliari per 7 milioni di euro. Una perdita non da poco per i gialloblu visto che lo scorso anno, nonostante un infortunio che lo ha tenuto fuori 3 mesi, ha messo a segno tre reti. In entrata, invece, difficilmente ci saranno operazioni di rilievo prima che si sappia se il Chievo giocherà nel massimo campionato italiano il prossimo anno.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Scopri dove guardare il calcio in streaming: clicca qui per i migliori siti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *