Inter, il rinnovo di Icardi rinviato per un motivo

INTER, ICARDI RESTA

L’Inter ripartirà anche la prossima stagione dal suo capitano,  Mauro Icardi. Il centravanti argentino, detentore del titolo di capocannoniere dello scorso campionato con 29 reti, insieme a Ciro Immobile, sarà ancora al centro dell’attacco. Dopo aver cominciato la preparazione con un lavoro specifico, ora il capitano nerazzurro sta lavorando con la squadra e ha messo a segno due reti nelle due amichevoli in cui ha giocato dal primo minuto, contro Zenit San Pietroburgo e Sheffield. Nonostante i rumors su un possibile interessamento del Real Madrid, l’Inter non ha intenzione di privarsi di Maurito, a meno di offerte spropositate (intorno ai 150-180 milioni di euro).

ICARDI, CLAUSOLA SCADUTA

Nell’attuale contratto di Mauro Icardi c’è una clausola rescissoria da 110 milioni di euro, valida solo per l’estero. Clausola che, però, poteva essere esercitata solo dal 1 al 15 luglio e questo pone l’Inter in una posizione di forza. Chiunque vorrà il centravanti argentino, infatti, dovrà bussare alla porta del club nerazzurro, che non è intenzionato a privarsi del proprio capitano. Anzi, c’è grande attenzione sull’intesa che si sta formando tra lo stesso Maurito e il nuovo acquisto, Lautaro Martinez, attaccante classe 1997 acquistato dal Racing Avellaneda per 16 milioni di euro più bonus.

RINNOVO RINVIATO

Sembrava quasi scontato che il rinnovo per Mauro Icardi dovesse arrivare in questa sessione di calciomercato. Anche la stessa moglie e agente, Wanda Nara, aveva dichiarato che si stava trattando e, in caso di mancato rinnovo, sarebbe arrivata la cessione. Molto probabile che le parti si siano parlate rimandando ogni discorso al prossimo autunno. Il motivo è legato al monte ingaggi visto che l’Inter vuole far lavorare con tranquillità il direttore sportivo, Piero Ausilio, prima di andare a modificare il tetto ingaggi della squadra nerazzurra. Non è escluso che possa esserci un evento a ottobre, con l’annuncio del rinnovo sia del capitano, sia del tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Scopri dove guardare il calcio in streaming: clicca qui per i migliori siti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *