Chi vince la Serie A 2018-2019? Le quote dei bookmakers (quotazioni chiuse)

QUOTE CHIUSE SULLA VINCENTE DELLA SERIE A

La risposta al titolo è chiara ormai da sette anni. La Juventus sta dominando in lungo e largo il campionato italiano dalla stagione 2011-2012. L’ultima squadra a vincere il campionato prima di questa egemonia bianconera è stato il Milan di Zlatan Ibrahimovic e Massimiliano Allegri. Poi l’inizio del ciclo con Antonio Conte in panchina, continuato tutt’ora dallo stesso Allegri. Dunque anche i bookmakers non concedono troppo spazio alla fantasia, con una Juventus quotata a 1,05 per mettere le mani sull’ottavo tricolore consecutivo. La “forbice” tra il club di Andrea Agnelli e le altre big del campionato si è ulteriormente allargato questa estate, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo e non solo. Pensiamo al ritorno di Bonucci, ma soprattutto agli arrivi di Cancelo ed Emre Can. Nuovi acquisti che hanno aumentato a dismisura la qualità della squadra bianconera.

Chi vince la Serie A 2018-2019? Ecco le quote dei bookmakers

Il Napoli era la prima avversaria della Juventus

Per i bookmakers la squadra che poteva cercare di dare più fastidio in ottica vittoria della Serie A è il Napoli di Carlo Ancelotti. Gli azzurri vengono quotati a 10.00, puntando anche sull’arrivo di un tecnico così affermato. La rosa dei partenopei è praticamente invariata rispetto allo scorso anno, con le uniche “defezioni” di Reina e Jorginho. Gli acquisti sono stati mirati e non di “grido” se si pensa ai vari Ospina, Malcuit, Fabian Ruiz e Verdi. La bravura di Ancelotti è quella di saper attingere a tutta la rosa, andando completamente in contro tendenza a quanto fatto da Sarri negli ultimi anni. Questo per avere giocatori sempre freschi per affrontare Serie A e adesso Europa League.

Chi vince la Serie A 2018-2019? Ecco le quote dei bookmakers
Psv Eindhoven-Inter / foto Imago/Image nella foto: esultanza gol Mauro Icardi

Chi vince la Serie A 2018-2019? Inter, Roma e Milan defilate

Fra le altre big del campionato troviamo più staccate Inter, Roma e Milan, sempre secondo le valutazioni dei bookmakers. Questo per motivi diversi. All’Inter di Luciano Spalletti viene assegnata una quota a 34.00, molto alta visto che i nerazzurri hanno già 14 punti di distanza dai bianconeri alla fine del girone di andata. Sovrastare la Juventus in Serie A diventa possibile negli scontri diretti, ma in un campionato di 38 giornate, allo stato attuale, è praticamente impossibile. Lo stesso discorso vale per la Roma di Eusebio Di Francesco quotata a 201.00. I continui cambi anche in sede di mercato non aiutano, con i giallorossi sempre costretti a sacrificare i pezzi migliori per ripartire. Discorso un po’ diverso per il Milan, ancora lontano da un concetto di assoluta competitività nei confronti delle prime della classe, ma per via dei continui mutamenti societari. I bookmakers danno i rossoneri a quota 201.00 nella griglia Scudetto.

SCOMMETTI SUI BOOKMAKERS AAMS

LEGGI LE RECENSIONI DEI BOOKMAKERS NON AAMS (due sicuri sono Betwinner e Betrally: se sei italiano e residente all’estero puoi usarli)

Lascia un commento