All’Olympic Stadium di Atene si gioca il match valido per la seconda giornata del gruppo G di Europa League tra AEK e Leicester. Padroni di casa che non possono permettersi altri passi falsi essendo ultimi nel girone. Gli ospiti, invece, sono in testa e cercano i tre punti per mettere un piede già ai sedicesimi. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di AEK-Leicester.

Le ultime su AEK-Leicester

Maddison, centrocampista Leicester

L’AEK è partita sicuramente non con i favori dei pronostici in un girone molto complicato, che vede anche la presenza di Braga e Zorya. I padroni di casa sono partiti male, visto che all’esordio stagionale in Europa sono stati sconfitti con un pesante 3-0 dal Braga. In campionato la squadra di Carrera è quarta in classifica con 10 punti raccolti in cinque giornate, a meno tre dall’Aris capolista.

Il Leicester sogna in grande in questa competizione, dopo aver visto sfumare la qualificazione in Champions League l’ultima giornata lo scorso anno. L’esordio è stato ottimo con il 3-0 rifilato allo Zorya. Anche in campionato la squadra di Rodgers ha dato segnali di ripresa dopo due sconfitte consecutive. Nell’ultimo turno, infatti, è arrivato il successo per 1-0 all’Emirates Stadium contro l’Arsenal.

Le scelte degli allenatori

Brendan Rodgers, allenatore Leicester

Il tecnico dell’AEK, Massimo Carrera, si affiderà ad un offensivo 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Tankovic, Ansarifard e l’ex Inter, Marko Livaja. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Krsticic, Shakhov e Mantalos.

Il tecnico del Leicester, Rodgers, scenderà in campo con il solito 4-1-4-1 visto nelle prime partite di campionato. Al centro dell’attacco ci sarà Iheanacho, con Vardy che al massimo sarà in panchina. In mezzo al campo spazio a Choudhury e Maddison, con Albrighton e Perez ai loro lati, che avranno soprattutto compiti offensivi. A fare da diga davanti alla difesa, invece, dovrebbe esserci Mendy.

Probabili formazioni AEK-Leicester

AEK (4-3-3): Tsintotas; Paulinho, Chygrynskyi, Svarnas, Lopez; Krsticic, Shakhov, Mantalos; Livaja, Ansarifard, Tankovic.

BOOKMAKERS SUGGERITI PER QUESTO MATCH LIBRABETBET2U

LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Castagne, Morgan, Fofana, Justin; Mendy; Perez, Choudhury, Maddison, Albrighton; Iheanacho.

Diretta tv e streaming AEK-Leicester

Il match tra AEK e Leicester, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:55, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se AEK-Leicester sarà visibile in diretta streaming su William Hill.

Dove guardare AEK-Leicester in streaming

Pronostico AEK-Leicester

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso il Leicester ha qualcosa in più rispetto ai propri avversari. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dei padroni di casa.

AEK-LEICESTER: segno 2 / risultato esatto 0-4