Dopo la chiusura dei campionati riparte l’Europa League con gli ottavi di finale. Due partite si giocheranno in gara unica, Inter-Getafe e Siviglia-Roma. Le altre, invece, vedranno andare in scena il ritorno. Tra queste c’è la sfida tra Manchester United e Lask, di scena all’Old Trafford di Manchester. Una sfida che sembra già segnata, visto che i Red Devils hanno già ipotecato il passaggio del turno con la vittoria per 5-0 nella gara di andata. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Manchester United-Lask.

Le ultime su Manchester United-Lask

Bruno Fernandes, Manchester United

Il Manchester United, al termine di una clamorosa rimonta in campionato, ha conquistato la qualificazione alla prossima Champions ed ha agguantato il terzo posto. Un risultato quasi impensabile prima della ripresa della Premier. I Red Devils sono reduci da una sola sconfitta nelle ultime 15 gare e tentano di tornare ad alzare la coppa. Nell’ultima partita giocata la squadra di Solskjaer ha battuto nello scontro diretto il Leicester per 2-0 in trasferta.

Il LASK, guidato in panchina dall’ex difensore di Werder Brema e Bayern Monaco Ismael, è la grande rivelazione di questo torneo anche se, dopo il 5-0 subito all’andata, il cammino è ormai prossimo alla fine. La matricola austriaca è arrivata quarta in campionato, non riuscendo a ripetere nei playoff quanto di buono fatto nella regular season. Ai sedicesimi eliminato l’Az Alkmaar.

Le scelte degli allenatori

Martial, Manchester Utd

Il tecnico del Manchester United, Solskjaer, scenderà in campo con il 4-3-3. Tanto turnover visto che il passaggio del turno è stato già ipotecato. Il tridente d’attacco sarà formato da James, Ighalo e Mata. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Bruno Fernandes, che potrebbe anche avanzare sulla trequarti, Fred e McTominay.

Il tecnico del Lask, Ismael, dovrebbe affidarsi ad un offensivo 3-4-3. Al centro dell’attacco spazio per Klauss, con Tetteh e Frieser ai suoi lati. Gli esterni, con il compito di dare una mano soprattutto in fase difensiva, saranno Reiter e Renner. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Holland e Michorl.

Probabili formazioni Manchester United-Lask

Manchester United (4-3-3): Romero; Shaw, Bailly, Maguire, Williams; Fernandes, Fred, McTominay; James, Ighalo, Mata.

BOOKMAKERS SUGGERITI PER QUESTO MATCH LIBRABETBET2U

Lask (3-4-3): Schlager; Ramsebner, Trauner, Ranftl; Reiter, Holland, Michorl, Renner; Tetteh, Klauss, Frieser.

Diretta tv e streaming Manchester United-Lask

Il match tra Manchester United e Lask, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Football. Scopri se Manchester United-Lask sarà visibile in diretta streaming su William Hill.

Dove guardare il grande calcio in streaming

Pronostico Manchester United-Lask

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo del Manchester United. I Red Devils, pur con tante riserve, hanno sicuramente qualcosa in più dei loro avversari.

MANCHESTER UNITED-LASK: segno 1 / risultato esatto 4-1