Pronostici Liga Spagnola 11-12-13-14 Dicembre – Tredicesima giornata del campionato spagnolo dove spicca il caldissimo derby di Madrid tra Real e Atlético in una Liga sin qua serratissima e indecifrabile e dove in vetta ancora non c’è un padrone solitario. Dunque la Liga torna in campo con i match della tredicesima giornata, ancora ricca di partite importanti, in scena tra venerdì 11, sabato 12, domenica 13 e lunedì 14 dicembre, con i classici anticipi e posticipi. Andiamo dunque a vedere i pronostici Liga spagnola 11-12-13-14 Dicembre 2020 del tredicesimo turno e le quote aggiornate dei vari bookmakers.

Valencia-Athletic Bilbao (Sabato ore 14:00)

Scendono in campo al Mestalla le due delusioni di questa prima parte di stagione. Partite entrambe con ambizioni europee si ritrovano invece tredicesimi i valenciani e quattordicesimi i baschi. Il Valencia, nonostante una rosa di qualità, ha fatto vedere veramente gran poco sotto il profilo del gioco. È una squadra ad oggi con poche idee (Gracia non è ancora riuscito a dare la propria impronta di gioco) e senza intensità e ritmo. La sfida contro l’Athletic Bilbao potrebbe essere una bella iniezione di fiducia e una piccola svolta se dovessero arrivare i tre punti.

I baschi, stanno disputando una stagione di luci (poche) e ombre (tante). Muniain troppo spesso predica nel deserto mentre Inaki Williams, dal quale ci si aspettava la stagione della definitiva consacrazione, sta giocando invece molto al di sotto delle proprie possibilità. Sono solo 2 le reti siglate per lui fino ad ora. L’ultima sconfitta casalinga per 0-2 contro il Celta Vigo ha inoltre seriamente messo in pericolo la panchina di Gaizka Garitano. Piccola curiosità, il Valencia in questa Liga ha siglato 17 reti e ne ha subite 17, l’Athletic Bilbao ne ha segnate 12 e subite 12. Il nostro consiglio di giocata è X+GOAL (quota 6,70) oppure 2-2 il risultato esatto.

Real Madrid-Atlético Madrid (Sabato ore 21:00)

Messa in tasca la qualificazione per entrambe agli ottavi di Champions League, arriva il super derby di Madrid per decretare quale sarà il feudo che dominerà nella capitale spagnola. Real in netta ripresa dopo le ultime opache uscite. Zidane ha recuperato anche il capitano Sergio Ramos al centro della difesa merengue. I problemi per i blancos restano, però, nel reparto offensivo, dove Hazard, Jovic e Mariano sono sempre indisponibili. Attacco dunque che sarà affidato come sempre a Benzema supportato da Vinicius e Rodrygo sugli esterni (così anche nelle ultime due contro Siviglia e Borussia M’gladbach). Una vittoria nel derby, per gli uomini di Zidane significherebbe accorciare a meno 3 punti il distacco dall’Atletico primo in classifica.

Atlético che arriva al derby carico, la squadra di Simeone in caso di vittoria volerebbe a +9 dal Real (con una gara da recuperare). I solidissimi colchoneros di questa stagione non cambieranno sicuramente modulo e impostazione tattica per il derby, difesa ermetica davanti ad Oblak, centrocampo di rottura e filtro, poi ripartenze veloci con Joao Felix e Carrasco (Correa verosimilmente a partita in corso) sugli esterni. Davanti, il massimo terminale offensivo sarà rappresentato dal pistolero Suarez (Diego Costa non è ancora recuperato). Derby questo che alza la temperatura a Madrid. E sabato notte, anche se solo figurativamente visto il periodo di pandemia covid-19, una sola tra Plaza de Cibeles e fonte de Neptuno potrà alzare lo stendardo ed esultare. Il nostro consiglio di giocata è 1+GOAL (quota 4,90) oppure 2-1 il risultato finale.

Camp Nou, stadio Barcellona

Barcellona-Levante (Domenica ore 21:00)

Panchina traballante anche quella di Ronald Koeman a Barcellona. La pesante sconfitta casalinga in Champions League contro la Juventus (0-3) non ha fatto altro che peggiorare la sua posizione. Voci parlano anche di una piccola rivolta interna della squadra che vuol tornare a giocare con il 433 ed è stanca del 4231 del tecnico orange. A tutto questo vanno poi aggiunti i malumori di Messi, a complicare ulteriormente la situazione e far capire che aria tira dalle parti del Camp Nou. Griezmann inoltre, dopo qualche gara incoraggiante e buonissime prestazioni, è tornato ad essere l’oggetto misterioso d’inizio stagione. Diciamo anche che per il Barça l’infermeria resta piena (nel reparto offensivo sempre out Ansu Fati e Dembele, sena dimenticare Piqué nel reparto arretrato). Sarà dunque la gara della verità quella di domenica sera per Messi & co.

Per contro, al Camp Nou arriva il Levante in serie positiva da 5 turni (4 pareggi e una vittoria). Dopo un inizio di Liga disastroso la squadra di Paco Lopez si sta pian piano ritrovando. Sistemato l’assetto difensivo prima e il reparto mediano poi, il Levante ha cambiato rotta e si è tolto dalla zona retrocessione. Probabilmente la squadra della città di Valencia va ad affrontare il Barcellona nel miglior periodo di forma stagionale, avendo anche tutti gli effettivi a disposizione. Il nostro consiglio di giocata è quello di 1+Messi marcatore (quota 2,70) oppure 1+GOAL.

Altri consigli di giocate per il prossimo turno:     

  • Valladolid-Osasuna segno 1 oppure NO GOAL
  • Getafe-Sevilla 2+OVER 2,5 oppure X/2 primo tempo/finale
  • Huesca-Deportivo Alaves X+GOAL oppure 2/X primo tempo/finale
  • Real Sociedad-Eibar 1 primo tempo oppure 3-1 risultato finale
  • Betis-Villareal Goal oppure X+OVER 3,5 (miglior quota 1,65)
  • Elche-Granada X/X primo tempo/finale oppure 0-0 risultato esatto
  • Celta Vigo-Cadice 1+NO GOAL oppure 1+OVER 1,5

ARTICOLO REDATTO A CURA DI NICOLA ROTA

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

I bookmakers per scommettere sui pronostici Liga Spagnola

Ti potrebbe interessare

Dove guardare il calcio in streaming