Pronostici Liga Spagnola 22-23-24-25 Gennaio – Dopo il turno infrasettimanale e la Supercoppa di Spagna, disputata nello scorso weekend e vinta dall’Athletic Bilbao in finale contro il Barcellona (3-2 dopo i tempi supplementari), la Liga vuelve el fin de semana. In vetta c’è sempre saldamente l’Atletico Madrid seguito, ma a distanza, da Real Madrid e il ritrovato Barcellona. Andiamo dunque a vedere i pronostici Liga Spagnola 22-23-24-25 Gennaio 2021 del ventesimo turno e le quote aggiornate dei vari bookmakers.

Deportivo Alavés-Real Madrid (Sabato ore 21:00)

Real Madrid in cerca di riscatto immediato dopo la brutta eliminazione in Supercoppa di Spagna subita per mano dell’Athletic Bilbao in semifinale. Blancos che non possono permettersi ulteriori passi falsi se vogliono restare in scia a breve distanza degli acerrimi rivali cittadini (ad oggi a meno 7 punti e con anche un match giocato in più). Deportivo Alavés che arriva dalla sconfitta casalinga per 1-2 (rigore sbagliato da Joselu al novantesimo) nel turno infrasettimanale contro il Siviglia.

Zizou sa molto bene, che contro il Deportivo Alavés, l’unico risultato ammesso sarà la vittoria, e per ottenerla potrà contare su tutti i suoi effettivi (eccezion fatta per Dani Carvajal e Rodrygo, out entrambi per infortunio). A centrocampo come sempre l’intoccabile trinità composta da Casemiro al centro con Kroos e Modric. Nel reparto difensivo il capitano Ramos dovrebbe essere fiancheggiato da Varane, nonostante il pessimo periodo di forma del centrale francese. A destra quasi certamente Lucas Vázquez e a sinistra ballottaggio Mendy e Marcelo. Davanti Benzema come prima punta libero di agire e muoversi su tutto il fronte offensivo con il belga Hazard alla sua sinistra e Asensio a destra.

Biancoblu di Vitoria che invece dovranno fare a meno del loro bomber massimo Lucas Pérez, fermo ai box per infortunio. Abelardo, si affiderà davanti a Joselu, che è in un buon periodo di forma e ad uno tra Deyverson e Mendez (in rete nell’ultima contro il Siviglia) che andrà a giocargli leggermente dietro e dovrà farsi trovare pronto ad inserirsi negli spazi che l’ex Newcastle proverà a creare. Vietato sbagliare per le merengues e, infatti, il nostro consiglio di giocata è 0-2 il risultato finale + Hazard marcatore oppure 2+NO GOAL (quota 2,36).

Elche-Barcellona (Domenica ore 16:15)

Altra big che cerca il riscatto immediato e che vuole dimenticare il prima possibile la sconfitta in finale di Supercoppa di Spagna è il Barcellona. Gli azulgrana, in Liga, arrivano da tre vittorie consecutive contornate da ottime prestazioni ma restano comunque a 10 punti dai colchoneros primi e con una partita disputata in più. Il tecnico blaugrana Koeman, contro l’Elche, dovrà anche rinunciare a Messi. La pulce, dopo aver schiaffeggiato il basco Villalibre nella finale di domenica scorsa ed essere stato espulso, si è beccato due giornate di squalifica inflittagli dalla federcalcio spagnola. In attacco quindi spazio a Griezmann, uno dei volti migliori del Barcellona di dicembre e gennaio, col francese che sta davvero attraversando un ottimo periodo di forma e che lo vede segnare ultimamente con una certa continuità.

Ad affiancarlo nel reparto offensivo Dembele e Braithwaite nel ruolo di prima punta, mentre il portoghese Trincao pronto a subentrare a gara in corso. Pedri, Busquets e De Jong verso una quasi certa conferma a centrocampo, mentre si giocheranno invece una maglia da titolari nel reparto difensivo Lenglet, Araujo e Umtiti (con quest’ultimo che sembra essere il candidato a restare fuori dagli undici iniziali).

Griezmann, Barcellona

I padroni di casa, dopo una prima parte del girone d’andata a metà classifica sono ora in caduta libera e occupano attualmente il diciottesimo posto, prima squadra a retrocedere ad oggi. La squadra di Almiron ha perso l’aggressività e la fluidità di gioco che aveva nelle prime partite e soprattutto, sta faticando moltissimo a segnare (16 reti messe a segno fino ad ora) e a costruire azioni d’attacco che possano impensierire le difese avversarie. L’attaccante Boye è in un pessimo periodo di forma e anche in infrasettimanale contro il Valladolid è stato nuovamente sostituito. Servirà dunque un mezzo miracolo ai biancoverdi contro il Barça se vorranno smuovere la classifica in fondo. Ecco quindi che il nostro consiglio di giocata è 1-3 il risultato esatto + Griezmann marcatore oppure 2/2 primo tempo/finale (quota 1,95).

Atlético Madrid-Valencia (Domenica ore 21:00)

In scena al Wanda Metropolitano di Madrid la sfida più calda di questa ventesima giornata di Liga. A Madrid arriva un Valencia in crisi di gioco, risultati e soprattutto di classifica ma che, contro le grandi vende sempre cara la pelle e non sfigura mai (2-2 contro il Barcellona, addirittura cappottato 4-1 il Real Madrid ad inizio novembre a Mestalla). Per il Valencia, che ha ottenuto 5 punti nelle ultime tre giornate di Liga, un altro risultato positivo significherebbe allontanarsi ancora un po’ dalla zona rossa della retrocessione, distante solamente 3 punti, dopo l’1-1 interno con l’Osasuna. Gracia, nel suo 442, sembra convinto a riproporre l’inedito duo formato dal sudcoreano Lee e Gomez in attacco, con Soler sempre nel ruolo di trequartista tra le linee. Gameiro sempre indisponibile per infortunio.

L’Atletico Madrid invece veleggia con il vento in poppa guardando tutti dall’alto verso il basso in classifica. La banda del cholo Simeone ha vinto anche nel turno infrasettimanale sul campo dell’Eibar per 2-1, allungando su Real e Barça. I rojiblancos hanno tutti gli uomini a disposizione e anche gli infortunati sono stati recuperati. Simeone non pensa affatto al turnover e dovrebbe partire con i “soliti” nel suo 352. Suarez ovviamente con massimo terminale offensivo e Joao Felix a girargli attorno. In mezzo ovviamente il solito Koke a dettare i tempi e dirigere la manovra con Llorente (gran stagione la sua) e Saul che dovrebbe ritrovare una maglia da titolare. Il nostro consiglio di giocata è X+GOAL+ Joao Felix marcatore oppure X/1 primo tempo/finale (quota 4,00).

Altri consigli di giocate per il prossimo turno:     

  • Levante-Valladolid segno 1 oppure X/1 primo tempo/finale
  • Huesca-Villareal 2+GOAL oppure 2+OVER 2,5
  • Siviglia-Cadice 1/1 primo tempo/finale oppure 3-0 risultato esatto
  • Real Sociedad-Betis X+GOAL oppure 2-2 risultato esatto (miglior quota 7,10)
  • Osasuna-Granada segno 1 oppure 1+UNDER 2,5
  • Celta Vigo-Eibar GOAL/NO GOAL primo tempo/finale oppure 1+GOAL
  • Athletic Bilbao-Getafe 1+OVER 2,5 oppure 3-1 risultato esatto

ARTICOLO REDATTO A CURA DI NICOLA ROTA

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

I bookmakers per scommettere sui pronostici Liga Spagnola

Ti potrebbe interessare

Dove guardare il calcio in streaming