Pronostici Ligue 1 francese 22-23-24 gennaio 2021 – La classifica del campionato francese, dopo la clamorosa sconfitta interna del Lione contro il Metz per 0-1 nel weekend scorso, ha visto il cambio della guardia in vetta. Adesso a comandare c’è la coppia PSG-Lilla con due punti di vantaggio proprio sull’OL di Rudi Garcia. Il prossimo weekend vedrà molte delle squadre che occupano le posizioni europee avere trasferte insidiose e assolutamente da non sottovalutare. Andiamo dunque a vedere i pronostici Ligue 1 francese 22-23-24 gennaio del ventunesimo turno con le quote aggiornate dei vari bookmakers.

PSG-Montpellier (Venerdì ore 21:00)

Il Paris Saint Germain, che nell’ultimo turno di campionato, assieme al Lilla, ha conquistato la vetta della Ligue 1 a discapito del Lione, recita ovviamente il ruolo di super favorita per mantenerla fino alla fine della stagione. Al Parco dei Principi arriverà nell’anticipo di venerdì sera un Montpellier in caduta libera. Gli arancioblu non vincono da ormai 6 turni consecutivi (ultima volta lo scorso 12 dicembre 2-3 a Lens) e sono passati dalla zona Europa all’anonimato di metà classifica. Fare punti nella capitale francese per il Montpellier sembra impresa da scalata dell’Alpe d’Huez.

Il tecnico Der Zakarian proverà ad affidarsi in attacco al duo formato da Delort e Laborde (rispettivamente 9 e 6 reti in questa Ligue 1) per dare del filo da torcere a O’Ney e compagni in casa loro. Sulla sponda PSG invece, Pochettino dovrà fare i conti con una difesa dimezzata, visto che non saranno del match Bernat, Dagba e Kehrer. Mentre sul fronte offensivo c’é solo l’imbarazzo della scelta su chi schierare titolare dal primo minuto. Mauro Icardi, però, sembra l’indiziato principale a partire dalla panchina nel ruolo di prima punta (visto anche l’ottimo periodo di Kean, arrivato già a 9 reti in Ligue 1). Parigini nettamente superiori ed ecco che infatti il nostro consiglio di giocata è 1 primo tempo + OVER 1,5 (quota 2,56) oppure 4-0 risultato esatto + Neymar marcatore.

Rennes-Lilla (Domenica ore 17:00)

Trasferta molto insidiosa a Rennes per l’altra capolista di questa Ligue 1, ossia il Lilla. Andare a vincere in Bretagna nella tana del Rennes non è mai cosa facile. I padroni di casa, inoltre, sono a sole 6 lunghezze di distanza da les dogues e occupano la sesta posizione in classifica. Sono in un ottimo periodo di forma psico-fisica tant’è che arrivano da 7 risultati utili consecutivi (l’ultima sconfitta risale ad inizio dicembre 2020). In attacco resta sempre indisponibile Guirassy, così il tecnico Stephan dovrebbe far partire la coppia Terrier-Hunou. L’ex Roma Grenier da quando è rientrato è diventato intoccabile nel cuore del centrocampo dei rossoneri e sta disputando una delle sue migliori stagioni di sempre.

Il Lilla di Galtier arriva dalla vittoria ottenuta al novantesimo contro lo Stade de Reims per 2-1 e non vuol di certo interrompere la sua marcia in testa alla classifica. Ospiti che dovrebbero iniziare il match con il 442 schierando davanti Yilmaz (il turco sta segnando tantissimo, 9 reti in campionato) e Ikone leggermente più dietro rispetto all’ex Besiktas. Un dato spicca per queste due squadre: entrambe hanno pareggiato molto durante il girone d’andata, per l’esattezza 6 volte a testa. Infatti il nostro consiglio di giocata è quello di X+UNDER 2,5 (quota 3,58) oppure NO GOAL/NO GOAL primo tempo/finale.

Claude Puel, allenatore Saint Etienne

Saint Etienne-Lione (Domenica ore 21:00)

Le Chaudron, che di solito è un catino bollente vibrante, vedrà andare in scena nel posticipo domenicale uno dei derby più sentiti e belli di Francia, quello tra ASEE e OL. I padroni di casa del Saint Etienne, dopo un avvio di campionato esaltante nelle prime giornate, stanno ora lottando per non retrocedere e nelle ultime dieci giornate di Ligue 1 hanno saputo vincere una sola volta. L’attacco – poco supportato dal reparto di centrocampo che fa molta fatica a costruire gioco – finalizza pochissimo, infatti sono solamente 20 le reti siglate sono a qua. La panchina di Claude Puel continua ad essere traballante ma per ora resta confermato al suo posto.

Il Lione, invece, arriva dalla clamorosa sconfitta casalinga per 0-1 subita dal Metz. La squadra di Rudi Garcia ha perso la testa della Ligue 1 e un’eventuale vittoria nel derby sembra essere la medicina migliore per dimenticare e voltare pagina. Garcia punterà sicuramente sul suo classico 433 andando quasi sicuramente a confermare da sinistra a destra Ekambi, Depay e Kadewere nei 3 in attacco (con il neo arrivato Slimani pronto a subentrare a match in corso). Nel reparto mediano si va verso la conferma di Caqueret e Paqueta, con la stella Aouar che dovrebbe tornare titolare al posto del brasiliano Thiago Mendes. Nonostante il Lione parta come favorito sulla carta e dai bookmakers, si tratta di un derby questo che è sempre da tripla e dove più di una volta è stato vinto dalla squadra sfavorita. Ecco dunque che il nostro consiglio di giocata è quello di ribaltone SI oppure 1/X primo tempo/finale (quota 20,00).

Altri consigli di giocate per il prossimo turno:

  • Lens-Nizza 1+GOAL oppure 1+OVER 2,5
  • Monaco-Olympique Marsiglia 1X+multigoal 3-5 (miglior quota 2,56) oppure 2-2 risultato esatto
  • Bordeaux-Angers 1+NO GOAL oppure X/1 primo tempo/finale
  • Dijon-Strasburgo X oppure X2+OVER 2,5
  • Metz-Nantes 0-0 risultato esatto oppure X/X primo tempo/finale
  • Nimes-Lorient 2 oppure GOAL
  • Stade de Reims-Brest 1+NO GOAL oppure NO GOAL/NO GOAL primo tempo/finale

ARTICOLO REDATTO A CURA DI NICOLA ROTA

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

I bookmakers per scommettere sui pronostici Ligue 1