Pronostico Roma-Verona – Allo stadio Olimpico si gioca, mercoledì 15 luglio con fischio d’inizio previsto alle ore 21:45, uno dei match più importanti della 33esima giornata di Serie A. La sfida in questione è quella che vede affrontarsi la Roma guidata da Paulo Fonseca e il Verona di Ivan Juric. Un match importante in ottica qualificazione alla prossima Europa League, con i giallorossi al quinto posto e gli scaligeri che mantengono ancora qualche piccola speranza di poter inserirsi (dove guardare in streaming Roma-Verona).

Roma-Verona

La Roma ha dato continuità alla vittoria ottenuta mercoledì scorso all’Olimpico contro il Parma, facendo il proprio dovere anche al Rigamonti contro il Brescia sabato sera. Il 3-0 contro le Rondinelle è maturato nel secondo tempo con i gol di Fazio, Kalinic e quello di Zaniolo poi nel finale, in campo negli ultimi venti minuti e subito in rete. Un match in cui Paulo Fonseca ha fatto ruotare anche i suoi, già privo di Cristante e Mkhitaryan squalificati, tenendo ad esempio in panchina Dzeko sino al 77′. Con questo successo i giallorossi sono saliti a quota 54 punti, confermandosi al quinto posto.

Dall’altra parte c’è un Verona reduce dal pareggio beffa di domenica scorsa sul campo della Fiorentina. L’1-1 finale dell’Artemio Franchi non può non aver lasciato l’amaro in bocca agli scaligeri, andati in vantaggio al 18′ con Faraoni e avendo anche le occasioni per raddoppiare. Un match comunque aperto e giocato senza troppe remore, con i viola capaci di pareggiare al 96′ con Cutrone sulla perfetta assistenza di Chiesa. Con questo pari la formazione di Ivan Juric è salita a quota 44 punti e al nono posto, ma perdendo contatto dal Sassuolo.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Pellegrini, centrocampista Roma

Probabili formazioni Roma-Verona

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Bruno Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Paulo Fonseca.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. Allenatore: Ivan Juric.

Pronostico Roma-Verona

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il pronostico Roma-Verona, i giallorossi sono dati favoriti con un successo dei padroni di casa quotato a 1.60, a fronte del segno 2 a 5.40. Infine il segno X dato a 4.00 con Under e Over 2.5 rispettivamente a 2.11 e 1.65. La Roma arriva al match con tutta l’intenzione di confermarsi al quinto posto, mentre il Verona ha solo bisogno di una vittoria per alimentare le proprie speranze di Europa League.

Guardando i numeri della sfida, questi ci dicono che all’Olimpico la Roma ha vinto 8 volte, con 3 pareggi e 5 sconfitte, mentre il Verona lontano dal Bentegodi ha conquistato 16 punti in 15 match, reduce dal pari di Firenze. Detto questo, in tema di pronostico, si può puntare sulla combo 1X+Over 2.5 quotato a 1.94 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota invitante, il Gol a quota 1.65.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Altri bookmakers suggeriti per Roma-Verona