Pronostico Benevento-Pescara – Il posticipo della 28esima giornata di Serie B, in programma domenica 8 marzo, è quello che si gioca allo stadio Ciro Vigorito di Benevento con inizio alle ore 21:00. Il match vede la capolista Benevento di Filippo Inzaghi ricevere la visita del Pescara guidato da Nicola Legrottaglie. La partita in terra campana verrà giocata senza pubblico e dunque a porte chiuse, a causa dell’emergenza coronavirus, dopo il decreto del Governo italiano avente valenza su tutto il nostro territorio sino al prossimo 3 aprile (dove guardare in streaming Benevento-Pescara).

Benevento-Pescara

Il Benevento conta i giorni per poter festeggiare la promozione diretta in Serie A. I sanniti sono ormai con un piede e mezzo nella massima serie, visto che i 66 punti attuali significano avere ben venti lunghezze di vantaggio sul terzo posto del Crotone a quota 46 (Frosinone secondo con 47 punti). Nel turno scorso, giocato martedì in infrasettimanale, i giallorossi si sono imposti al Renato Curi per 2-1 sul campo del Perugia, nonostante il turnover adottato da Filippo Inzaghi, con le reti di Caldirola a fine primo tempo e Insigne al 78′. Altro segno evidente di come la squadra ormai vada avanti col pilota automatico verso una strameritata promozione.

Memushaj, Pescara

Nel ‘deserto’ del Vigorito arriva invece un Pescara in grande difficoltà e che inizia a guardarsi con preoccupazione alle spalle. Certamente le quattro sconfitte subite nelle ultime cinque, con l’unico guizzo nel 2-1 interno all’Ascoli, non fanno pensare a nulla di buono. Nel match giocato mercoledì scorso al Picco, gli abruzzesi hanno incassato la dodicesima sconfitta stagionale nel 2-0 per mano dello Spezia. Così, per la squadra allenata da Nicola Legrottaglie, i punti in classifica sono rimasti 35, a più tre sulla zona playout. In verità anche quella playoff dista solo quattro lunghezze, ma il periodo è assai negativo per fare discorsi diversi da quelli di ottenere una tranquilla salvezza.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Probabili formazioni Benevento-Pescara

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Viola, Schiattarella; Insigne, Sau; Moncini. Allenatore: Filippo Inzaghi.

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Memushaj; Galano, Clemenza; Bojinov. Allenatore: Nicola Legrottaglie.

Pronostico Benevento-Pescara

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il pronostico Benevento-Pescara, i sanniti sono dati favoriti con un successo dei giallorossi dato a 1.50, a fronte del segno 2 a 7.00. Infine il segno X dato a 3.90 con Under e Over 2.5 rispettivamente a 2.06 e 1.68. Secondo le quote degli allibratori per il Pescara si prospetta un’altra partita molto complicata, con un Benevento nettamente superiore e sempre concentrato verso l’obiettivo Serie A.

Per quanto riguarda alcuni numeri, il Benevento in casa è reduce da tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque uscite, dove ha comunque vinto 11 volte. Dal canto suo il Pescara lontano dall’Adriatico ha perso 8 volte, senza mai pareggiare e con 5 successi. Detto questo, in tema di pronostico, si può puntare sulla combo 1+Over 1.5 quotato a 1.72 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota più alta, sul Gol+Over 2.5 a quota 2.08.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Altri bookmakers suggeriti per Benevento-Pescara