Pronostico Benevento-Pordenone – Il big match della 24esima giornata di Serie B è in programma sabato 15 febbraio con fischio d’inizio previsto alle ore 15:00 allo stadio Ciro Vigorito. A sfidarsi sono il Benevento di Filippo Inzaghi, capolista sempre più solitaria del campionato, e il Pordenone di Attilio Tesser, sceso al quarto posto e decisamente in flessione nelle ultime settimane (dove guardare in streaming Benevento-Pordenone).

Benevento-Pordenone

Il Benevento è sempre più padrone di questo campionato e con 54 punti ha salutato la compagnia da un pezzo. Gli scongiuri da parte dei tifosi sanniti sono accettati, ma con ben 17 lunghezze di vantaggio sulla seconda piazza, occupata attualmente da Crotone, Frosinone e Spezia, non si può quantomeno pensare che la promozione diretta non sia dietro l’angolo. Del resto la concentrazione e la voglia di arrivare al traguardo il prima possibile ci sono, come dimostrato anche domenica scorsa nella vittoria per 1-0 sul campo del Cosenza, firmata dalla perla di Roberto Insigne, giocando anche con l’uomo in meno dal 53′ per l’espulsione di Volta. Ma la formazione di Filippo Inzaghi ha tenuto duro, portando a casa la vittoria numero 16 della stagione. Per questa sfida saranno assenti, oltre al difensore centrale ex Sampdoria e Perugia, anche Schiattarella, diffidato e ammonito a Cosenza.

Tesser, allenatore Pordenone

Dall’altra parte c’è invece un Pordenone che, dopo un 2019 assolutamente brillante, sta accusando un comprensibile calo. I friulani sono in decisa flessione, prova ne sono i due pareggi e gli altrettanti ko arrivati nelle ultime quattro giornate. La vittoria manca dal 29 dicembre, il che vuole dire che nel nuovo anno la formazione di Attilio Tesser non ha mai centrato l’intera posta in palio. E anche sabato scorso, nel 2-2 interno contro il fanalino di coda Livorno, la prestazione dei Ramarri non è stata delle migliori. Anzi la rete di Chiaretti al minuto 83′ ha evitato quella che sarebbe stata la terza sconfitta di fila, pareggiando l’incontro e portando i punti in classifica a 36, adesso al quarto posto in compagnia della Salernitana.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Probabili formazioni Benevento-Pordenone

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Barba, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Viola, Del Pinto; Insigne, Sau; Coda. Allenatore: Filippo Inzaghi.

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Barison, Camporese, De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Tremolada; Ciurria, Strizzolo. Allenatore: Attilio Tesser.

Pronostico Benevento-Pordenone

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il pronostico Benevento-Pordenone, i sanniti sono dati favoriti con un successo dei padroni di casa bancato a 1.57, a fronte del segno 2 a 5.80. Infine il segno X dato a 3.85 con Under e Over 2.5 rispettivamente a 1.76 e 1.96. Secondo le quote in essere per questa sfida, il Benevento è logicamente favorito e voglioso di ritrovare una vittoria casalinga che manca dal 4-0 contro l’Ascoli del 29 dicembre.

Infatti, dando uno sguardo ad alcuni numeri, il Benevento è reduce da due pareggi per 1-1 al Vigorito contro Pisa e Salernitana (tre in totale), a fronte comunque di ben 9 vittorie e nessun ko. Non bene invece il Pordenone in trasferta, con appena 9 punti in 11 match e solo due successi. Detto questo, in tema di pronostico, si può puntare sulla combo 1+Over 1.5 quotato a 1.90 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota più alta e rischiosa, l’Over 2.5 a quota 1.98.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Altri bookmakers suggeriti per Benevento-Pordenone