Pronostico Cosenza-Benevento – Il posticipo domenicale della 23esima giornata di Serie B, in programma domenica 9 febbraio con fischio d’inizio previsto alle ore 21:00, si gioca in quel di Cosenza allo stadio San Vito-Marulla. A sfidarsi sono i padroni di casa del Cosenza guidato da Piero Braglia, invischiato in zona playout, e il Benevento di Filippo Inzaghi, capolista in solitaria del campionato (dove guardare in streaming Cosenza-Benevento).

Cosenza-Benevento

Il Cosenza non sta di certo attraversando un grande periodo e le quattro sconfitte consecutive da cui è reduce ne sono lo specchio più fedele, terz’ultimo in classifica con 20 punti. Anche tanta sfortuna in queste ultime settimane per i calabresi di Piero Braglia, come in occasione del match di lunedì scorso perso per 2-1 sul campo del Pescara. Tanti episodi sfavorevoli, non ultimo il palo di Asencio colpito al 92′ sul punteggio di 1-1, prima di subite il colpo del ko abruzzese inferto da Bocic al 94′. E così una possibile vittoria si è trasformata in una sconfitta nel breve volgere di pochi secondi. Per la sfida col Benevento saranno sicuramente assenti i centrocampisti Sciaudone e Kanoute (espulsi nel match di Pescara) e il portiere Perina (diffidato e ammonito) squalificati dal giudice sportivo.

Piero Braglia, allenatore Cosenza

Dall’altra parte c’è un Benevento saldamente al comando del campionato con 51 punti, reduce dal secondo pareggio consecutivo in casa per 1-1 dopo quello col Pisa. Questa volta è stata la Salernitana, nell’atteso derby del Vigorito, ad imporre il pari ai sanniti, quest’ultimi costretti a rimontare con Sau l’iniziale svantaggio arrivato con l’incornata di Djuric. Poco male comunque, visto che alle spalle della formazione di Filippo Inzaghi sia il Pordenone che il Crotone sono andati ko contro Spezia ed Empoli. E così il vantaggio sui friulani è diventato di sedici lunghezze, ben diciassette sul terzo posto di calabresi e Frosinone. Per questo match il tecnico dei giallorossi dovrà fare a meno degli squalificati Maggio e Improta, quest’ultimo espulso nel finale della sfida di domenica scorsa.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Probabili formazioni Cosenza-Benevento

COSENZA (3-5-2): Saracco; Anibal, Monaco, Idda; Casasola, Bruccini, Broh, Prezioso, D’Orazio; Rivière, Asencio. Allenatore: Piero Braglia.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Gyamfi, Volta, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Insigne, Sau; Coda. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Pronostico Cosenza-Benevento

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il pronostico Cosenza-Benevento, i sanniti sono dati favoriti con un successo degli ospiti bancato a 2.10, a fronte del segno 1 a 4.05. Infine il segno X dato a 2.95 con Under e Over 2.5 rispettivamente a 1.55 e 2.25. Secondo queste quote il Benevento è logicamente favorito, dovendo però fare attenzione alla fame di punti che assale il Cosenza in questo periodo.

Per quanto riguarda i numeri del Cosenza in casa, i calabresi hanno vinto solo 2 volte con 4 pari e altrettanti ko, mentre il Benevento lontano dal Vigorito ha perso solo a Pescara con 6 vittorie e 3 pareggi. Detto questo, in tema di pronostico, si può puntare sulla combo X2+Over 1.5 quotato a 1.74 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota più alta e al contempo rischiosa, la combo Over 0.5 primo tempo+Over 0.5 secondo tempo a quota 1.94.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Altri bookmakers suggeriti per Cosenza-Benevento