Pronostico Spezia-Pescara – La Serie B torna subito in campo per un turno infrasettimanale tutto da seguire. Tra le sfide più importanti c’è il posticipo conclusivo, sempre valido per la 27esima giornata di campionato, fra lo Spezia di Vincenzo Italiano e il Pescara di Nicola Legrottaglie. La partita dello stadio Alberto Picco, con fischio d’inizio alle ore 21:00, resta da capire se verrà giocata a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus, in attesa di statuizioni ufficiali da parte della Lega (dove guardare in streaming Spezia-Pescara).

Spezia-Pescara

Lo Spezia va a caccia di riscatto in questa sfida, dopo aver visto interrotta la striscia di 13 risultati consecutivi che andava ormai avanti dal 24 novembre scorso. E la sconfitta è arrivata sabato scorso sul campo della capolista Benevento per 3-1. A pesare sul risultato l’espulsione per doppia ammonizione di Mora arrivata al 29′ del primo tempo, quando i liguri erano in vantaggio per 0-1 con la rete di Gyasi al 15′. Nella ripresa la rimonta dei sanniti in superiorità numerica e così la formazione di Vincenzo Italiano è rimasta ferma a 41 punti in classifica scendendo al quarto posto.

Memushaj, Pescara

In Liguria arriva un Pescara reduce dal match dell’Adriatico nella sentita sfida interna contro l’Ascoli e vinta per 2-1. Una boccata d’ossigeno importante per gli abruzzesi guidati da Nicola Legrottaglie, dopo una serie di tre sconfitte di fila che avevano fatto avvicinare pericolosamente la zona playout, adesso distante quattro lunghezze. Una partita che ha vissuto sul botta e risposta a fine primo tempo con Busellato per l’1-0 e Morosini per l’immediato pari, poi nella ripresa equilibrio spezzato all’80’ dal gol di Memushaj (squalificato per questo match), per uscire dalla zona calda della classifica e salire a quota 35, a meno due dall’ottavo posto del Chievo.

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Probabili formazioni Spezia-Pescara

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Capradossi, Marchizza, Erlic; Bartolomei, Ricci M., Maggiore; Gyasi, Nzola, Bidauoi. Allenatore: Vincenzo Italiano.

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo, Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Melegoni; Galano, Clemenza; Borrelli. Allenatore: Nicola Legrottaglie.

Pronostico Spezia-Pescara

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il pronostico Spezia-Pescara, i liguri sono dati favoriti con un successo degli Aquilotti dato a 1.75, a fronte del segno 2 a 5.20. Infine il segno X dato a 3.35 con Under e Over 2.5 rispettivamente a 1.69 e 2.05. Secondo le quote in essere i padroni di casa hanno dunque l’occasione di tornare a vincere e restare nei quartieri alti della classifica, con un Pescara oggettivamente inferiore.

Per quanto riguarda alcuni numeri, lo Spezia in casa ha vinto 7 volte, con 3 pari e altrettanti ko, reduce da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque. Pescara senza mezze misure fuori casa, con appena 15 punti conquistati, frutto di 5 vittorie e 7 ko, senza dunque mai pareggiare. Detto questo, in tema di pronostico, si può puntare sulla combo 1+MultiGol 1-4 quotato a 1.97 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota meno alta, il Gol a quota 1.92.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Altri bookmakers suggeriti per Spezia-Pescara