Date apertura e chiusura calciomercato invernale gennaio 2019

Tutti i vari campionati sono ormai spediti, tra i quali anche quello di Serie A. Il calciomercato estivo è già un ricordo, ma diverse squadre non hanno avuto molto tempo per operare, visti anche i tempi limitati, che prevedevano la chiusura entro l’inizio dei rispettivi campionati. In Italia ad esempio, a differenza degli altri anni che si chiudeva alla fine di agosto, quest’anno ha chiuso i battenti il 17 Agosto. Tanti i nomi di giocatori rimasti in standby, ma i club più importanti hanno la possibilità di rifarsi durante il calciomercato invernale di riparazione, anche se il tempo (per la Serie A) sarà ancora limitato rispetto agli anni passati.

CALCIOMERCATO 2019, APERTURA

C’è molta attesa intorno al calciomercato invernale 2019. C’è già la data ufficiale dell’apertura della sessione invernale per la Serie A: i contratti, in entrata e in uscita, potranno essere depositati a partire da giovedì 3 gennaio. Sarà una finestra diversa, con la Fifa che ha presentato delle nuove regole sul calciomercato, dando il via libera a un pacchetto di riforme che riguarderà i prestiti dei calciatori e le commissioni per gli agenti, applicando delle limitazioni. Ma c’è una novità ancora più importante che potrebbe portare a colpi di scena sorprendente: i giocatori che a gennaio cambieranno squadra, a differenza degli anni passati, potranno essere inserite nella lista Champions ed Europa League, anche se sono già scesi in campo con una squadra differente. Novità che potrebbe aumentare l’attesa per l’apertura del calciomercato.

CALCIOMERCATO INVERNALE – IN ITALIA SI CHIUDE IL 19 GENNAIO

Le nuove novità accendono gli entusiasmi di tifosi e allenatori. Ma ci sarà il tempo necessario per un grande colpo? Il calciomercato di riparazione infatti, in Italia, apre il 3 gennaio e chiude il 18 gennaio alle ore 20:00. Come per la sessione estiva, chiuderà prima delle ripresa della Serie A, che sarà ferma fino al 19 gennaio per la pausa invernale. In Inghilterra la sessione del calciomercato invernale 2019 sarà attiva dall’1 al 31 gennaio, stesse date per Germania e Francia. Mentre in Spagna si inzierà il 2, ma la chiusura è prevista per l’ultimo giorno di gennaio. Solo i club italiani quindi avranno due settimane in meno per portare a termine le operazioni di mercato. Le nuove regole accendono gli entusiasmi, ma i dirigenti saranno chiamati ad un lavoro perfetto e ‘chirurgico’. Infine ricordiamo che, come nelle ultime tre sessioni di mercato, anche per la prossima finestra, si terrà all’Hotel Melià, in via Masaccio 19 a Milano.

SCOMMETTI SUI BOOKMAKERS AAMS

LEGGI LE RECENSIONI DEI BOOKMAKERS NON AAMS (due sicuri sono Betwinner e Betrally: se sei italiano e residente all’estero puoi usarli)

Lascia un commento