Roma, c’è l’offerta di rinnovo a Florenzi: Inter in agguato

TORMENTONE FLORENZI

Uno dei tormentoni di questa sessione di calciomercato potrebbe riguardare l’esterno della Roma e della Nazionale italiana,  Alessandro Florenzi. Il giocatore sta trattando il rinnovo di contratto ma ci sono più di qualche difficoltà in sede di trattativa. Questo alimenta varie voci di mercato, con Atletico Madrid e Inter in primis interessate. Giallorossi che vorrebbero blindare Capitano Futuro, per non rischiare di perderlo a parametro zero l’estate prossima, avendo il contratto in scadenza a giugno 2019. Inoltre i capitolini non vorrebbero perdere anche Florenzi dopo aver ceduto già un altro giocatore importante come Radja Nainggolan all’Inter per 24 milioni di euro più i cartellini di Santon e Zaniolo.

L’OFFERTA DELLA ROMA

La Roma sta cercando di fare il possibile per rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2019 di Alessandro Florenzi. I giallorossi hanno offerta un rinnovo quadriennale, fino al 2022, a 3 milioni di euro a stagione, bonus compresi, ma la distanza dalla richiesta dell’entourage del giocatore è ancora alta. Florenzi, infatti, chiede un ingaggio da 3,5 milioni di euro a stagione, che diventerebbero 4 con i bonus. Nel caso in cui dovessero sorgere ulteriori complicazioni, è pronta a inserirsi nella trattativa l’Inter, con Luciano Spalletti che ha chiesto alla dirigenza di fare un tentativo. In caso di mancato rinnovo i nerazzurri faranno un’offerta da 15-20 milioni di euro per strappare il laterale ai giallorossi.

MONCHI SUL RINNOVO DI FLORENZI

Ieri ha parlato del rinnovo di Alessandro Florenzi il direttore sportivo della Roma, Monchi, durante la conferenza stampa di presentazione di Coric e Bianda:

“E’ una trattativa difficile perché è un grande giocatore. Abbiamo fatto una grande offerta ma capisco che abbia richieste. Sono fiducioso, ma la situazione non è cambiata molto. La nostra offerta è giusta, importante, ma capisco che la sua richiesta sia superiore. Non ci sarà mai un ultimatum con lui. Qualunque cosa succeda, Sandro uscirà sempre dalla porta più grande. Sto lottando tutti i giorni per farlo rinnovare ma manca ancora un altro po”.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Scopri dove guardare il calcio in streaming: clicca qui per i migliori siti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *